Sud Sound System pubblicano il nuovo singolo “Soul Jazz”: «È un invito ad aprire la mente a tutti gli stili»

È disponibile Soul Jazz, il nuovo singolo dei Sud Sound System. La band salentina prosegue la celebrazione dei 30 anni di attività iniziata lo scorso giugno con “Come L’Edera”, singolo e video nel quale ha straordinariamente partecipato Al Bano.

In Soul Jazz la Musica viene celebrata come filosofia della propria esistenza, come parte di se stessi, indivisibile e indistruttibile, sempre senza confini né preclusioni. Perché la musica non può dividere. Lo dicono gli artisti, ne parla la letteratura, lo prova la scienza e lo racconta anche l’esperienza dei Sud Sound System, che già all’inizio della loro carriera riuscirono ad unire tutte le realtà musicali italiane e salentine; basti pensare ad “Afro Ragga Taranta Jazz”, brano del 1996, cantato su un beat Ragga-HipHop. La band afferma:

“SOUL JAZZ è un invito a condividere qualsiasi vibrazione e ad aprire la mente a tutti gli stili che, seppur eseguiti con suoni, tempi, strumenti diversi e in luoghi lontani, sono sempre musica, capace di unire popoli, cantare inni rivoluzionari, ispirare gli innamorati e farci sperare a giorni migliori.”

I Sud Sound System in Soul Jazz hanno cantato su una base musicale prodotta da Paolo “Pablo More Love” Strumia e Papa Leu (Adriatic Sound); i fiati sono stati affidati al sax di Nicholas Laroque e la tromba di Everol Wray (“alunni” della Alpha Boys School, quella dei The Skatalies, di Yelloman, Rico Rodriguez, giusto per citare qualche nome). I tecnici audio che hanno curato il sound sono Lynford “Fatta” Marshall, Raffaele “Papa Leu” Leo, Ciro “Princevibe” Pisanelli, Kamal Evans, Jemoi “J Twiss” Monteith.