LRDL, è disponibile “My Mamma Ciao Ciao Edition” con il brano sanremese e la cover “Be My Baby”

La Rappresentante di Lista è inarrestabile: a meno di una settimana dalla partecipazione alla 72sima edizione del Festival di Sanremo, è disponibile su tutte le piattaforme digitali My Mamma Ciao Ciao Edition (Woodworm/Numero Uno – Sony Music Italy). Così “My Mamma”, l’album uscito lo scorso 5 marzo 2021 durante l’esperienza sanremese con “Amare” si arricchisce di due nuovi brani: “Ciao Ciao”, in gara alla 72sima edizione del Festival, e “Be My Baby”, il brano prodotto da Papa D e Cosmo per la serata delle cover proprio con Cosmo, insieme a Margherita Vicario e Ginevra.

Ciao Ciao” sta collezionando successi su tutti i livelli: acclamato dal pubblico e dalla critica, con più di 12 milioni di streaming audio e video, è entrato al 9° posto nella classifica globale delle nuove uscite più ascoltate su Spotify, è al 3° posto tra i singoli più venduti delle Classifiche FIMI/Gfk e al 2° posto della classifica radio Earone. Sui social media i numeri sono in crescita dall’inizio della settimana sanremese: i follower su Instagram sono raddoppiati, quelli su Tik Tok arrivati a 40mila, con più di 6 milioni di visualizzazioni, il brano è stato utilizzato in oltre 17mila video, rendendo “Ciao Ciao” il terzo brano sanremese più utilizzato sulla piattaforma. Anche il videoclip, che riprende l’ormai celebre coreografia portata sul palco dell’Ariston, ha raccolto ad oggi 4,3 milioni di views. Non è mancato il sostegno di personaggi come Paolo Sorrentino, che ha utilizzato “Ciao Ciao” per un “finale alternativo” sulla sua pagina instagram dell’ultima pellicola “È stata la mano di Dio”, e Tiziano Ferro, passando per club calcistici, squadre olimpiche e molto altro.

Il brano, dal ritornello irresistibile, è il racconto sopra le righe della fine del mondo vista con gli occhi de LRDL: unagiostra perfetta, un’apocalisse a colori, in cui convivonovertigine socialeevoglia di festa, in cui bisogna fare alla svelta i conti con la crisi generale in atto, tra cambiamento climatico e turbamento sociale. Nel ritornello è il corpo a tornare protagonista: un elemento presente da sempre nella produzione e nella poetica de LRDL, che in “Ciao Ciao” è il nostro strumento principale per avvertire la vicinanza della finee per reagire ad essa. È col corpo che possiamo far sentire il nostro dissenso.

Lo scenario apocalittico di “Ciao Ciao” riprende quello del romanzo de LRDL, “Maimamma”, pubblicato lo scorso autunno: con il romanzo, il brano in gara al Festival di Sanremo condivide l’universo narrativo e le tematiche, dall’eredità – disastrata - che abbiamo ricevuto a quella che lasceremo ai nostri figli, dall’ecologia al corpo.

Dagli incontri nei backstage dei club e dei festival di tutta Italia, arriva la scelta degli ospiti della serata delle cover, andata in scena lo scorso 4 febbraio: sono stati infatti Cosmo, Margherita Vicario e Ginevra ad accompagnare Veronica e Dario in una inedita versione di “Be My Baby” delle Ronettes, prodotta proprio da Cosmo con Papa D. Anche questo brano entra a far parte di My Mamma Ciao Ciao Edition.

“Be my baby”racconta Veronica Lucchesi è una canzone che non si dimentica. Ha fatto sognare negli anni ‘60, ha travolto me bambina negli anni ‘90, è la canzone con uno dei ritornelli più belli del repertorio mondiale. L’abbiamo scelta quasi immediatamente perché brillerà per sempre nei nostri ricordi e dopo la scomparsa di Ronnie Spector, nome d’arte di Veronica Yvette Bennett, ancora di più vogliamo ricordare questa stella nel firmamento della musica”.

“Ovviamente volevamo tenere la melodia originale – aggiunge Dario Mangiaracina – ma catapultarla nel 2022, così a dare un altro passo alla ritmica ci ha pensato Cosmo col suo potente universo sonoro. A completare il brano con l’iconica immagine delle tre Ronettes siamo felicissimy di avere avuto con noi due cantanti d’eccezione, la vulcanica Margherita Vicario e la talentuosa Ginevra”.

Sono state inoltre di recente annunciate le nuove date del “MY MAMMA TOUR CLUB 2022”, previste per il prossimo novembre:

09 novembre 2022 Venaria Reale (To) – Teatro della Concordia (recupero del 22 marzo 2022) 
10 novembre 2022 Padova – Hall (recupero del 23 marzo 2022) 
11 novembre 2022 Bologna – Estragon (recupero del 29 marzo 2022) 
16 novembre 2022 Roma – Atlantico Live! (recupero del 17 marzo 2022) 
21 novembre 2022 Milano – Fabrique (recupero del 05 aprile 2022) 
22 novembre 2022 Firenze – TuscanyHall (recupero del 30 marzo 2022) 
23 novembre 2022 Napoli – Casa Della Musica (recupero del 18 marzo 2022)