Ariete presenta il primo album “Specchio”: «Rappresenta un viaggio introspettivo e una finestra aperta su se stessi»

È disponibile su tutte le piattaforme digitali Specchio, il primo album di Ariete. Il nuovo progetto discografico contiene 11 tracce già anticipate dai singoli “L” e “Club”. Dopo il successo dei due EP del 2020 “Spazio” e “18 anni”, Ariete è ormai una giovane voce di riferimento con oltre 37 milioni di stream nel brano “L’ultima notte” certificato platino e con un tour già quasi tutto sold-out. Inoltre, è in radio il nuovo singolo Castelli di lenzuola.

Specchio è un disco in cui emerge un atteggiamento più consapevole e maturo dell’artista. Semplicità, schiettezza e sincerità sono la colonna portante e il filo conduttore di tutti i brani, conferendo quel tocco di autenticità in più che abbraccia e fa sentire capiti chi ascolta. Ariete, con il suo “Bedroom pop”, riesce da sempre a creare dimensioni profonde che vanno a toccare le corde più segrete e intime dell’anima, raccontandosi senza filtri. Frequenti sono le immagini simboliche che caratterizzano il suo stile, dal desiderio di fare un tuffo nel passato per fermare il tempo riportando alla mente istanti di vita passata, alla fragilità dell’anima tormentata dalle dolorose delusioni sentimentali.

Specchio rappresenta un viaggio introspettivo e una finestra aperta su se stessi, che indaga il passato, le paure, i ricordi e le proprie debolezze attraverso un sound malinconico e nostalgico. Per questo progetto, Ariete si affianca ad alcuni artisti che caratterizzano la scena contemporanea, tra rap e cantautorato. In Specchio partecipano infatti Madame, la giovanissima rapper che firma il brano “Cicatrici” e Franco126, tra i più apprezzati autori indie pop del momento, che ha collaborato nel brano “Fragili”.

Sarà inoltre disponibile il CD, il CD autografato in esclusiva Amazon, il vinile, il vinile trasparente autografato in esclusiva Amazon e vinile nero autografato con t-shirt e torte bag in esclusiva sul sito di bomba