Giusy Ferreri, è disponibile il vinile del nuovo album “Cortometraggi”

Da oggi, venerdì 4 marzo, è disponibile la versione Vinile del nuovo album di Giusy Ferreri da titolo Cortometraggi (Columbia/Sony Music), contenente Miele, brano con cui l’artista è stata in gara al 72° Festival di Sanremo, e il singolo Gli oasis di una volta. Cortometraggi, già disponibile in formato CD e digitale, è il sesto album in studio di Giusy Ferreri e arriva a 5 anni di distanza dal precedente “Girotondo”, uscito nel 2017. Così Giusy Ferreri commenta il suo nuovo progetto discografico:

«Il titolo “Cortometraggi” nasce dai miei live. Durante i concerti amo definire alcuni brani che ho scritto come dei cortometraggi musicali e questo album racchiude come la narrazione di tanti piccoli film che esprimono concetti, situazioni e stati d’animo di vario genere. Ogni cortometraggio è un piccolo viaggio che ogni volta ha sapori e atmosfere differenti, colori, stili, generi e intensità diverse. È bello pensare che ogni individuo viva ogni giorno una sorprendente quotidianità che spesso varia e a volte si ripresenta ciclicamente».

Sono tanti gli artisti e autori che hanno prestato la propria penna e il proprio talento a questo nuovo progetto musicale di Giusy. Tra questi figurano firme come Daniele Coro, Davide Simonetta, Roberto Casalino, Diego Mancino,Virginio, Giovanni Caccamo, Bungaro, Marco Masini, che torna a scrivere per Giusy in “Il diritto di essere felice”, e Gaetano Curreri, tra gli autori (insieme a Piero Romitelli, Mario Fanizzi, Gerardo Pulli e la stessa Giusy Ferreri) del primo singolo estratto dall’album, “Gli Oasis di una volta”. Il disco, inoltre, è chiuso da “Ricordo”, brano scritto dalla stessa Giusy Ferreri.

Tra i 12 brani contenuti nel nuovo album c’è anche il singolo sanremese “Miele” (scritto da Takagi & Ketra, Federica Abbate e Davide Petrella). Presentato in gara al 72° Festival di Sanremo, sul palco dell’Ariston, Giusy Ferreri ha utilizzato in due momenti del brano un megafono vintage per trasformare la sua voce e trasportare da subito gli ascoltatori nel mood retrò del brano. Il video ufficiale di “Miele”, è scritto e diretto da Fabrizio Conte per la produzione di Borotalco.tv. Girato in piano sequenza, il video racconta le due facce di una storia d’amore, dove Giusy e il suo alter ego non riescono ad incontrarsi.

«Miele” è una parentesi musicale romantica dal sapore retrò – dichiara Giusy Ferreri sul brano – Quando lo canto mi sembra di vivere uno spostamento spazio-temporale, come un magico e dolce viaggio nell’attesa del ritorno di un amore».

L’album Cortometraggi è stato inoltre anticipato dal singolo Gli oasis di una volta, e online è possibile vedere il visual del brano per la regia di Fabrizio Conte. Gli oasis di una volta è una ballad che evidenzia il lato più profondo e rockeggiante della voce dell’artista, con un testo malinconico e introspettivo che avvicina il brano alle origini della sua produzione.

In attesa di vederla tornare dal vivo questa estate nelle più belle località italiane, si annunciano ora le due anteprime teatrali di questo autunno, prodotte e organizzate di Friends & Partners: il 1° ottobre al Parco della Musica di Roma (Sala Sinopoli) e il 3 ottobre al Teatro dal Verme di Milano. I biglietti sono disponibili in prevendita. Info su www.friendsandpartners.it. Dal suo clamoroso esordio del 2008 ad oggi, Giusy Ferreri ha collezionato risultati unici e straordinari costruendo una carriera di traguardi e record, tra hit radiofoniche, 1 disco di diamante e 18 dischi di platino.