Luce Social Club torna su Sky Arte! Tra gli ospiti della puntata: Arisa

Venerdì 18 marzo in programma una nuova puntata di Luce Social Club, in onda dalle ore 20.00 su Sky Arte (canali 120 e 400), disponibile on demand e in streaming su NOW e anche in streaming gratis per tutti su https://arte.sky.it/. Proseguono gli appuntamenti settimanali con il programma di approfondimento culturale condotto da Denise Negri e Federico Chiarini, prodotto da ERMA PICTURES in collaborazione con Sky Arte e Cinecittà, con la regia di Max De Carolis.

Ad aprire la serata sono gli attori Massimo Popolizio e Tommaso Ragno, in scena al Teatro Argentina di Roma fino al 3 aprile con lo spettacolo “M. Il Figlio del Secolo”, tratto dall’omonimo romanzo di Antonio Scurati vincitore del Premio Strega 2019. L’adattamento intende inscenare una rappresentazione plastica ed espressionista dell’ascesa del fascismo con uno spettacolo corale di 18 attori che interpretano vari personaggi dell’epoca.

L’ospite musicale della puntata è Arisa, popstar pluripremiata, autrice, attrice e doppiatrice, scrittrice e conduttrice televisiva, da novembre fuori con il suo settimo album in studio “Ero romantica”. Eclettica e camaleontica, Arisa ha saputo dimostrare negli anni di essere un’artista a 360°, in continua evoluzione e sempre pronta a rimettersi in discussione. Il nuovo lavoro, che vede al centro il tema della libertà, è il primo album pubblicato da Arisa per la sua etichetta indipendente Pipshow.

Chiude la serata il regista Riccardo Milani, dal 17 marzo nelle sale cinematografiche con “Corro da te”, remake di una pellicola francese, con protagonisti Pierfrancesco Favino e Miriam Leone. Reduce dal successo dei due film “Come un gatto in tangenziale” e “Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto” e col raggiungimento dei venticinque anni di carriera, il prossimo lavoro di Milani si concentra sul tema della disabilità raccontato sapientemente in chiave comica.

Ad arricchire la puntata, la clip di presentazione della mostra in corso a Palazzo Roverella di Rovigo fino al 26 giugno 2022intitolata “Kandinskij – L’opera 1900-1940” e l’annuncio del film “Studio 666” diretto da BJ McDonnell, un lungometraggio, con protagonisti i Foo Fighters, che ripercorre le registrazioni del decimo album in studio della band, “Medicine at Midnight”.