Cimini presenta “Limone”, una canzone leggera, che lascia in bocca tutto l’amaro della vita e della musica

Reduce dal successo dell’apprezzato album “Pubblicità”, Cimini è finalmente tornato per farci ascoltare nuova musica, per Garrincha Dischi con il singolo Limone. Una canzone leggera, che lascia in bocca tutto l’amaro della vita e della musica.
Il brano ripercorre una storia d’amore, rievocando immagini e sensazioni che compaiono a sprazzi, come i fuochi d’artificio a mezzanotte, e culminano in un bacio appassionato ma dal sapore dolciastro. Non può infatti mancare quel pizzico di nostalgia tipica dei brani del songwriter calabrese, qui acuita dalla percezione che le aspettative della vita vengano sempre deluse, in un modo o nell’altro. Nel complesso, però, il brano è animato da una luce che sprigiona vitalità, energia, calore; tutti tratti distintivi del sound di Cimini. Si apre così una seconda lettura del testo, che alle aspettative tradite della musica indipendente italiana accosta la speranza di trovare “una nuova luce nella confusione”, verso una maggiore qualità musicale.
Al singolo hanno collaborato alcuni tra più accreditati protagonisti della scena nostrana: si affianca infatti alla scrittura Jacopo Et (Annalisa, Gaia, Elettra Lamborghini, Max Pezzali, Jake La Furia), mentre la produzione è affidata ad Alessandro Cianci (Mecna).

«La morale di questa canzone – racconta Cimini – la dico nella prima frase: “Credevo fosse amore e invece era un limone”. È un mood che mi accompagna da sempre nei miei brani, ovvero le aspettative della vita che vengono in qualche modo tradite. Insomma, mai una gioia. È una storia di provincia, con due protagonisti che si incontrano quasi per caso. Poi nella solitudine alcolica scappa un bacio e chissà se questo amore “forzato” regalerà un futuro».

Cantautore calabrese di stanza a Bologna, nel 2016 viene notato dall’etichetta Garrincha Dischi dopo due dischi e un primo tour lungo lo Stivale.
Il 15 novembre 2017 comincia un nuovo percorso con il primo singolo “La legge di Murphy”, lanciato da una fortunata campagna promozionale che gli frutterà l’attenzione dei più importanti media nazionali. Il brano diventa presto un cult della scena indie-pop nostrana e apre le porte al successo dell’album “Ancora Meglio”, pubblicato il 9 marzo 2018. Un tour di oltre 100 concerti nei più importanti club e festival italiani vale a Cimini la necessaria credibilità per entrare a pieno titolo tra gli artisti di riferimento del panorama indipendente italiano. Nello stesso periodo entrano in rotazione radiofonica i brani “A14” e “Tokyo” e, dopo una breve pausa, a maggio 2019 esce il singolo “Anime Impazzite”, cui fa seguito l’ultima parte di tour che chiude il cerchio di questo fortunato “nuovo inizio”.
Il 27 novembre 2020 torna sulle scene con il nuovo singolo “Scuse”, seguito da un fenomenale video ufficiale in stop motion realizzato grazie al connubio artistico con l’illustratrice Noemi Vola. Il 19 gennaio esce il singolo “Innamorato”, secondo estratto del disco, a cui fa seguito “Domenica mattina”, terzo brano uscito il 19 marzo. L’atteso album “Pubblicità” viene pubblicato il 1 aprile 2021, ancora una volta per Garrincha Dischi. Il 18 giugno esce il nuovo singolo “Gelosia”, brano dalle calde sonorità estive e dal ritornello esplosivo che lancia il tour estivo di “Pubblicità”. A novembre, dopo un apprezzatissimo tour di 20 date, CIMINI riparte con il “Karaoke Tour”, il nuovo tour invernale con la partecipazione di Lodo Guenzi alla regia e del cantautore Ziliani sul palco.