Rea annuncia l’uscita del nuovo singolo “Respiro”: «Molto spesso cerchiamo qualcuno che ci capisca e ci rassicuri»

Respiro è il nuovo singolo di Rea, la rivelazione del pomeridiano di Amici, e il primo brano pubblicato dopo essere uscita dalla scuola di Maria De Filippi. Su un sound accattivante dominato dalla chitarra elettrica e dai synth si innesta la voce della giovane cantautrice bolognese che mostra un lato più intimo della propria scrittura, senza rinunciare all’orecchiabilità e a una melodia di facile presa.

Fuori su tutte le piattaforme digitali dal 1 aprile per Vertical Music Records

Un testo che racconta del bisogno di aiuto quando si affronta un cambiamento, di sguardi che si incrociano, dell’empatia come elemento fondamentale per acquistare fiducia nei confronti dell’altro. Un brano da dedicare a chi ha le spalle larghe per proteggerci quando siamo in balia degli eventi e non siamo in grado di decidere da soli, da ascoltare con le cuffie al massimo quando si passeggia per le strade deserte nel cuore della notte.

Respiro parte dal punto più alto e panoramico di una città per concludersi sdraiati su un tetto con la testa rivolta alle stelle che ci sbattono in faccia quanto siamo piccoli rispetto all’universo, così come si sentono in preda al panico gli adolescenti quando si trovano per la prima volta a dover prendersi delle responsabilità che impatteranno sul proprio futuro. Respiro farà parte di un concept album, la cui uscita è prevista per l’estate, che sarà incentrato sulle emozioni e sensazioni che si provano nei momenti di transizione, quelle un po’ a lato del nostro io ma che condizionano tutte le altre..

«Molto spesso cerchiamo qualcuno che ci capisca e ci rassicuri e, quando lo troviamo, diventa per noi un pilastro, un punto di riferimento. Mi riferisco a un tu ipotetico, che diventa la rappresentazione di ciò che sto provando. Nel ritornello “dimmi tu, tu che puoi guardarmi dentro” viene ripetuto come un mantra, per sottolineare l’importanza di uno sguardo intimo che legga i nostri pensieri e ci dia sostegno quando stiamo per affrontare una situazione più grande di noi», racconta Rea riguardo a Respiro.