Cortese, guarda il videoclip del nuovo singolo “Gallipoli”

È un viaggio tra i ricordi d’estate quello di Cortese nel nuovo singolo Gallipoli, disponibile ovunque per Visory Indie dal 17 giugno. Il videoclip del brano – realizzato con il patrocinio del Comune di Gallipoli (Assessorato alla Cultura) e già disponibile online – è stato girato interamente nella città salentina ed è una vera a propria dedica d’amore di Cortese alla sua città.

Il video racconta un colpo di fulmine. Andrea, il protagonista, arriva alla stazione in vacanza con gli amici. Lì incrocia Alessandra, turista giramondo solitaria, e resta folgorato dalla sua bellezza. Dopo averla persa di vista trascorrerà ogni giorno della sua vacanza andando in giro alla ricerca di lei. Dopo svariati e casuali incontri con personaggi simpatici (tra questi appare Cortese nelle vesti di un pescatore, un prete, un gelataio, un cameriere, un bagnino…) in posti da favola e paesaggi mozzafiato, in una festa in spiaggia davanti ad uno splendido tramonto finalmente avverrà il re-incontro. Il tempo si dilata, i due si scontrano, si riconoscono, sono l’una davanti all’altro e, finalmente, si baciano, ma proprio in quel momento Cortese si risveglia sotto le coperte davanti alla tv d’inverno. Era tutto un sogno.

Dopo “Blues Bar” il cantautore salentino è tornato con un brano evocativo che fa subito venire voglia d’estate e di leggerezza. Con Gallipoli Cortese prosegue sulla via del sound itpop, con reminiscenze anni ottanta e influenze battiatesche, perfetta colonna sonora dei viaggi per le strade assolate di una costa salentina dalla bellezza disarmante, la location ideale per amori da film che viverli in quel momento significa sentirli destinati a durare in eterno ma che alla fine restano semplicemente tra i ricordi bellissimi di un’estate indimenticabile.

Questa canzone mi rievoca ricordi di un passato romantico e bellissimo in una Gallipoli stupenda e incontaminata, non ancora meta turistica main stream come oggi ma semplicemente il posto in cui sono nato e cresciuto fino ai diciotto anni col vento in poppa, il sole in faccia e il mare ovunque”.

Ad accompagnare la release di Gallipoli è presente un fumetto digitale, realizzato da Lucio Cortese (aka Lulo), con cui prosegue la storia cominciata con il singolo precedente “Blues Bar“.